Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Luca A.

Lettera ai miei genitori


Scegli la pagina:
Ciao mamma, ciao papà,
è la prima lettera che vi scrivo in quasi 29 anni, ma credo sia arrivato per me il momento di farvi sapere quello che provo, perché non ho più spazio per tenermi tutto dentro. In tanti anni ho sempre detto a me stesso di non voler sapere cosa sia successo tra di voi, ed a oggi lo cosa effettivamente non mi cambierebbe la vita, ma posso comunque dirvi ciò che la vostra scelta mi ha dato, e ciò che più di tutto mi ha tolto. Sono cresciuto con la necessità di arrangiarmi, di non chiedere nulla, di anestetizzare ciò che provavo, continuamente assoggettato alle vostre scelte fatte per il mio bene. Per necessità di arrangiarmi non mi riferisco al discorso economico; capisco che soprattutto per te papà erano tempi duri e bisognava accontentarsi, ma faccio riferimento al discorso affettivo. Mi sono dovuto accontentare delle domeniche con te mamma, per capire che volevi stare con me. Mi sono dovuto accontentare di imparare a legare una vela papà, per sentirti vicino e complice. Avevo bisogno di molto di più. Mi avete lasciato libero di condurre la mia vita; facendo e disfacendo, chiedendomi solo il minimo; che nello specifico ... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Luca A.

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

    18
    postato da , il
    mi dispiace un sacco comunque
    17
    postato da , il
    mi dispiace moltissimo spero t
    16
    postato da , il
    bellissima lettere =)
    15
    postato da , il
    Purtroppo ero troppo piccolo quando i miei si sono separati.. credo comunque sia valsa la pena.. non tanto per loro, ma prevalentemente per me.. mi è costata una gran fatica e ne sono davvero felice :)
    14
    postato da , il
    impara a scrivere prima e poi metti kommenti lettera stupendaaaa

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati