Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Valentina Cattai

Tarassaco

Fatico a dormire, come sentissi di sprecare tempo, proprio ora che vivo senza orologio.
Faccio mie tutte le albe, quasi a perdermi ad ogni sfumatura del mattino, che vanno a schiarirsi fino a fondersi nel nuovo solito giorno.
Esco a piedi nudi, in quel silenzio che non sa di vuoto ma racconta di... [continua a leggere »]
Valentina Cattai
Composto martedì 14 aprile 2020
Vota il racconto: Commenta