Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Marianna Mansueto
Mio padre mi diede un bacio in fronte e mi pose una mano sulla testa per benedirmi, quindi si voltò senza dire un'altra parola e salì sul carro. Daniel attese che fosse seduto, poi allungò le braccia verso di me. Avrei potuto allontanarmi, ma lui mi attirò a sé e mi baciò con forza sulla bocca... [continua a leggere »]
Philippa Gregory
Vota il racconto: Commenta