Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Moira Fogli

Sognatrice
Questo autore lo trovi anche in Poesie.

Scritto da: coccinella 80

Confessione d'amore

Ti amo. Disperatamente. Ti amo più di quanto io non abbia mai amato me stessa. Ti amo oltre ogni ragione, oltre il concetto di bene e di male, oltre il limite umano della sopravvivenza.
Ti amo segretamente, da dentro, dal profondo. Il mio sangue, il mio cuore, il mio corpo ti amano.
Ti amo e... [continua a leggere »]
Moira Fogli
Composto mercoledì 14 aprile 2010
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: coccinella 80

    Ninna nanna

    Fai bei sogni anima mia, ovunque tu sia. Che la notte accolga sempre il tuo riposo, che accarezzi le tue spalle, il tuo volto. Fai bei sogni amore mio e che il tuo risveglio non sia mai meno dolce del tuo sonno. Lascia a me le tue angosce, lascia me a vegliare su di te mentre il silenzio ti... [continua a leggere »]
    Moira Fogli
    Composto mercoledì 27 ottobre 2010
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: coccinella 80

      Per te

      Conterò i giorni, le ore e i minuti. E poi ricomincerò di nuovo. Fino a che avrò fiato ti chiamerò in silenzio e griderò il tuo nome dal cuore al tuo cuore. Ti sussurrerò all'orecchio e cercherò le tue mani.
      Non smetterò di pensarti nemmeno un solo istante della mia vita.
      Ti amerò per tutta la... [continua a leggere »]
      Moira Fogli
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: coccinella 80

        Per te.

        Sono tuoi i miei respiri e la mia vita tutta sta dentro la tua mano. Così lontano che vago per le strade del mondo cercando di te qualche traccia, un profumo rimasto impigliato tra le fibre di questa mia vita. Così vicino che non so guardarti negli occhi senza trattenere il respiro, perché il... [continua a leggere »]
        Moira Fogli
        Composto mercoledì 5 gennaio 2011
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: coccinella 80

          Respira per me

          Respira ancora. Respira tra i miei capelli. Respira per me. Parlami e non dirmi nulla. Come sai fare tu, come ti riesce, così bene, con quel sorriso che inghiotte, che stupisce, che sgomenta.
          Parla. E le tue parole saranno lievi e leggere. Saranno di vento. Saranno d'aria e voleranno via insieme... [continua a leggere »]
          Moira Fogli
          Composto mercoledì 5 gennaio 2011
          Vota il racconto: Commenta