La distanza

Dicono che la lontananza è come il vento, capace di spegnere le fiamme piccole e alimentare quelle grandi. Io penso invece che la fiamma, grande o piccola che sia, a un certo punto oscillerà, così è nostra la scelta: possiamo continuare a mettere la legna con il rischio di bruciarci le dita o... [continua a leggere »]
Marina Taliercio
Vota il racconto: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di