Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Dario Russo

Un biglietto per Reykjavík

Contro ogni previsione e desiderio personale, insegnerà Storia e Filosofia in un liceo fuori città – trenta minuti d'autobus per arrivarci e trenta per tornare a casa, quattro giorni su sette. Insoddisfatta, vagamente prostrata e malinconica, non dirà di Kierkegaard molto più di quanto non sia... [continua a leggere »]
Dario Russo
Vota il racconto: Commenta