Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Marco Nuzzo

Il vascello

Come un'anima nuda - io nuoto dentro al mondo,
guardo in superficie - m'immergo nel profondo,
e se con me tu adesso - decidi di volare,
abbraccia il mio destino - poi resta lì a guardare,
non è volo pindarico - per darti un'emozione,
ma viaggio in accoppiata - è lunga migrazione,
non senza afflizioni - né senza rancori,
io non ti nego gioie - ma neppure i dolori,
prendi la mia mano - allora, amica mia,
costruiamoci un vascello - e poi andiamo via,
su questa barca in bilico - fatta di cemento,
io sarò le vele - e tu farai il vento.
Composta mercoledì 23 dicembre 2009

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Marco Nuzzo

    Commenti

    2
    postato da , il
    Molte grazie Francesca
    1
    postato da , il
    molto bella complimenti...

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti