Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Prisca Amaro

Sale, zolfo e vino

Untore di sale, zolfo e vino.
Pregiato morso sbilenco, sanguini
amabilmente sproporzionata è la
tua vita: oliosa e opprimente.
Principalmente triste, fondamentalmente arrabbiato.
Lievita inculcato nelle menti contorte
umane da far rabbrividire:
gela il sole.
Fazzoletto usato, strappato da un'anima
irrilevante, accusatore ingiusto:
sporca è la tua vita insozzata
dalle parole taglienti.

Untore di sale, zolfo e vino.
Soffocante morso catapultato, urli
precipitevolissimevolmente irreale è la
tua forma: mutevole e minuscola.
Principalmente triste, fondamentalmente arrabbiato.
Scosso dallo sciame d'api in cui sei finito
moscone che vedi tutti rincorrere il miele e tu che cerchi:
gela il sole.
Immondizia lacerata, strappata dal possessore
presente, netturbino comprensivo:
sporca è la tua vita insozzata
dalle parole taglienti.

Untore di sale, zolfo e vino.
Grossolano morso rovesciato, piangi
dolorosamente perfetto è il
canto tuo: singolare e stonato.
Principalmente triste, fondamentalmente arrabbiato.
Miscelato lucente nei condotti
animali che fa sogghignare:
gela il sole.
Penna bagnata, stappata dal copricapo
ingrato, malvivente strambo:
sporca è la tua vita insozzata
dalle parole taglienti.
Composta domenica 4 gennaio 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Prisca Amaro

    Commenti


    6
    postato da , il
    Censurata
    riscrivo con accorgimento

    Vorrei conoscere il destinatario del profilo 
    ripetuto 3 volte
    "s p o r c a è la tua vita in s o z z a t a
    dalle parole taglienti."
    5
    postato da , il
    L'ho rivotata Salvatore.
    Mi piace tantissimo.
    4
    postato da , il
    Francasca, per me hai reso appieno il tuo stato d'animo.

    è un'invettiva bellissima.


    Nel commento precedente ho  sdrammatizzato.
    3
    postato da , il
    Era uno sfogo, ero arrabbiata e ho provato a rendere su carta ciò che provavo.
    Mi sentivo bruciare, anche per l'incomprensione che ricevevo.
    2
    postato da , il
    esprimo tutta la mia incapacità nel capire questo scritto.
    di cosa parli? perchè ne parli così? è uno sfogo' ha un senso o è una ricerca ritmica?
    cussa è?

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.25 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti