Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Enzo Di Giovanni

Monti della Laga

Che ingorgo i gorgo, che scende
tra rupi e dirupi a valle, ruggendo,
ansimando, soffrendo,

Zampilli tra rosa mirtilli,
si placa, po vaga leggiadro
tra prati, violette, villette.

Colata d'argento, riflessi tra
messi d'oro, che coro!.
Fanciulli, trastulli, prati fioriti, viti.

Cammina leggiadro, contento,
crescendo, il gorgo, che sgorga
felice, ai piè d'Amatrice.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Enzo Di Giovanni

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.33 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti