Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Giorgio SantyManero

Sospesi

Salire scendere
rallentare correre
è il tempo inesorabile
per noi a decidere.
Quando pensi che ne avanza
ecco che all'improvviso
è già passato.
La clessidra fa scorrere
i suoi granelli di sabbia
e in tanti atterriti guardano
chiusi nella loro gabbia.
Non emozioni
non gioie e dolori
vivono la vita
come una tela senza colori.
Sono in mezzo al guado
del loro tempo
e solitari si cercano
l'un con l'altro.
Dietro gioiscono
amandosi senza rete
i ragazzini tutti presi
nel turbinìo delle loro mete.
Composta martedì 21 luglio 2009

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Giorgio SantyManero

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti