Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: nina.*

Orgoglio

Le tue parole fluttuano come perle.
I tuoi silenzi mutano
i colori.
Alcuni rotolano negli angoli
sfuggono alla presa
altre le ho raccolte
per conservare i tuoi silenzi
mutarle così in parole.
Gli angoli parlano di te.
Stringo le mie mani nelle mani
lo sguardo perso.
Ti strinsi troppo forte
non potevi chiamarmi amore.
Volevo sfiorarti le labbra
con un bacio.
La paura di rovinare tutto
lo impedii,
di corrompere il silenzio.
L'urlo in me rimane!
Il dolor provai per orgoglio mio.
Composta nel 1995

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: nina.*

    Commenti

    4
    postato da , il
    GRAZIE JOAS
    CHI AMA TROPPO, NON S'ACCORGE DELL'ESSERE NON AMATO.
    3
    postato da , il
    complimenti davvero bella
    2
    postato da , il
    La sensibilità,negli affetti non può mancare,come una dolcissima persona,che rende grande le mie idee. GRAZIE***
    1
    postato da , il
    meravigliosa creatura dalle tue mani ma ancor prima nei tuoi pensieri cè una tale purezza e sensibilità d animo,continua cosi',delicatamente a dare di te la parte più bella e sensibile.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.10 in 10 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti