Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Denni F.

Vorrei

Vorrei essere il mare
che attira sempre il tuo sguardo,
in cui tuo corpo perde il suo peso,
il mare che tu ami tanto,
che ti porta via col aiuto del vento.

Vorrei essere le gocce d'acqua,
che si aggrappano sulla tua pelle,
come se non volessero staccarsi mai da te.
La pioggia che ti offre il suo sapore,
e lacrima che conosce il tuo dolore.

Vorrei essere il cielo azzurro,
la fonte della tua allegria
e questa cruda energia,
che traspare tra i tuoi eleganti movimenti,
tra tuo sguardo, tra passione e i morbidi gesti.

Vorrei essere il cielo stellato,
magnifico e capace di staccare
i pensieri dalla ragione,
l'anima da ogni convinzione.

Vorrei essere il sogno
che ti fa compagnia nel buio,
di cui ti ricordi al prossimo giorno
con un sorriso dolce, nascosto.

Vorrei essere la luce dietro di te
per disegnare la tua sagoma
e indicare la tua strada verso la mia.

Vorrei essere l'universo
che ti porta in se,
che tu porti in te,
con i lontani pianeti,
come le parole delle mie poesie,
un universo che puoi scoprire solo con i sensi
senza mai capire i suoi funzionamenti.

Vorrei essere il tuo respiro,
scendere in continuo nel tuo profondo,
senza accorgertene essere sempre presente,
dettaglio discreto senza cui non puoi vivere.

***

Vorrei essere l'uomo
per possederti solo per un momento,
per chiuderti nel mio abbraccio,
sentire il battito impazzito o lento,
immaginare il paradiso e l'inferno,
che ti provoca ogni mio movimento.
Vorrei essere l'uomo
per esaurire tutti tuoi desideri,
quelli nascosti, sconosciuti e segreti
e fare nascere ogni giorno nuovi,
accendendo giocando l'ardore della passione
e le tue vibrazioni sarebbero le mie risposte.
Vorrei essere l'uomo
per farti cambiare l'umore con un sorriso,
essere in ogni tuo singolo pensiero,
seguirti ovunque col mio sguardo,
la tua bellezza farti notare
come una pietra preziosa
che non smetto mai di ammirare.
Vorrei essere l'uomo
per farti percepire con ogni mio gesto
che tu sei nella mia vita il pi¨ grande tesoro.
I miei sensi sarebbero per la tua anima
lo specchio, che coglie la tua essenza.
Vorrei essere l'uomo
per riscaldarti quando senti freddo,
quando le tensioni ti rubano il sogno
accarezzarti con tenerezza i capelli
per sentire come si sciolgono i nodi.
Vorrei essere l'uomo
pi¨ forte e pi¨ potente
della tua tristezza e delle paure,
farti vedere prendendoti per mano
quanto il mondo attorno sia bello.
Vorrei essere l'uomo
a cui mai resisti,
che ti fa calmare, arrabbiare,
ridere sui tuoi difetti,
che sa esserti rifuggio, partenza e destinazione
e rendere pi¨ leggera ogni preoccupazione.
Vorrei essere l'uomo
l'unico uomo tra tutti maschi,
l'unico amore tra i sentimenti tuoi
e vorrei essere l'uomo
per poterti guardare in quel modo
che annulla tutto il resto attorno
e senza poesie, senza neanche dire parole
riempire il tuo cuore
interamente con il mio amore.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Denni F.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.33 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti