Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Alessandro Bonfanti

Tentativo di traduzione di una favola

Cos'hai perso della favola della vita?
Io mi chiedo.
Te lo ricordi il profumo del grano,
l'oceano di un tronco d'albero
e la saggezza di una roccia,
te la ricordi?
Il tubare fra le foglie del vento,
l'aurora di un monastero abbandonato,
la mano di tuo figlio
e la voce di tuo fratello
te la ricordi,
te la ricordi la voce di tuo fratello?
So che potrò dirti poco con queste parole,
so che potrò dirti molto con queste parole;
le poesie sono democratiche,
perché lasciano a te l'immaginazione,
il messaggio non si completa senza la tua complicità.
Per questo le poesie sono pericolose
come è pericoloso il vento,
come lo è la rugiada,
come lo sono i Libri e la Musica,
lasciano pensare
e immaginare
immaginare qualcosa di diverso,
immaginare qualcuno di diverso
e questo non piace oggi.
Non piace a chi ti ha già impacchettato,
inscatolato i tuoi gusti
e le tue emozioni.
Pensando che non esista più nulla al di fuori di questo.
E invece tu dimostralo, se vuoi.
Traducilo il linguaggi sconosciuti che io non so parlare
e stringimi forte perché io sappia ascoltare
ma aggiungi sempre qualcosa di tuo
e poi Immagina,
Pensa.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Alessandro Bonfanti

    Commenti

    5
    postato da , il
    tu sei la nuvola,io sono il vento.ti porto ove a me iace;qua e là ti porto per il firmamento, e non ti do mai pace.
    vanno a sera a dormire dietro i monti
    le nuvolette stanche.
    tu nel tuo letticciolo i sonni hai pronti
    sotto le coltri bianche 
                          u.sala
    4
    postato da , il
    Grazie mille Mr. Wayne ;-)
    3
    postato da , il
    "immaginare qualcosa di diverso,
    immaginare qualcuno di diverso
    e questo non piace oggi.
    Non piace a chi ti ha già impacchettato,
    inscatolato i tuoi gusti
    e le tue emozioni.
    Pensando che non esista più nulla al di fuori di questo.
    E invece tu dimostralo, se vuoi.
    Traducilo il linguaggi sconosciuti che io non so parlare
    e stringimi forte perché io sappia ascoltare
    ma aggiungi sempre qualcosa di tuo
    e poi Immagina,
    Pensa."


    questo frasi sono molto belle ed estremamente veritiere...bravo!
    2
    postato da , il
    Grazie, la tua solidarietà è un buon incentivo a proseguire!
    1
    postato da , il
    Una favola, un mito, un'utopia, un sogno e infine se lo si vuole veramente una REALTA', con cui fare i conti ogni giorno per sottrarsi alle manipolazione implicitamente presenti nel quotidiano... Urlalo questo necessario riscatto .... io sono con te ogni giorno, con i miei sì e i miei no, la mia libertà di Pensiero che vola oltre le catene imposte!!!!
    Complimenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.33 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti