Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Franco Mastroianni

Ascoltando il giorno

Seduto qui in silenzio ad ascoltare il giorno
il muovere dell'erba
un volo di ritorno
il suono dolce e lento di musica lontana
echi mischiati al vento di gelida tramontana

L'astratta filiforme tua figura
ancora assorta dal risveglio del mattino
ondeggia tra le latifoglie e le conifere
adagiandosi sopra inerti letti d'aghi di pino

Stendardi di parole si lacareno al sole
parole troppo usate dal tempo consumate
strappate via dall'anima... basta!
Voglio voltare pagina
entrare dentro un libro e prenderne la sagoma

Scriver parole nuove che fan volar lontano
che fan volare via
e insieme ad una nuvola cavalcare la poesia

Poi di parole nuove riempirne la faretra
scoccarle verso il cielo
prender di mira l'amore
l'amore quello vero

Avendo come unico bersaglio il tuo pensiero.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Franco Mastroianni

    Commenti


    10
    postato da , il
    Ciao Antonio , grazie a te per le tue parole.
    Franco.
    9
    postato da , il
    Unico bersaglio il tuo cuore che narra stupende effimere che scheggiano altrui, animo. Sei uno dei miei preferiti! Grazie continua a deliziare il nostro misero esistere.
    P.S. misero per assenza di valori.
    8
    postato da , il
    ciao Carla...grazie...
    7
    postato da , il
    bellissima............... come dice giuseppe bruno, fa SOGNARE :-)
    6
    postato da , il
    grazie sarduzzo...un saluto.
    Franco.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.89 in 9 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti