Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Franco Mastroianni

Vecchie finestre

Nulla è cambiato al di là di queste vecchie finestre
solo orizzoni già toccati
lambiti da muschio rupestre

Riverberi di luce offuscano i miei occhi
stanchi di cercare nuove strade

Diserto allora da materia
e sento dolcemente l'anima che evade.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Franco Mastroianni

    Commenti


    7
    postato da , il
    lA VITA INSEGNA A NON CEDERE....IL SENTIR SCHIACCIATO DALLA "MATERIA"....NON DESIDERARE "NULLA" E COME MORIRE ALLA VOCE CHE CHIAMA..X FAR RIVERE GIORNO X GIORNO L'INCOSCIO...BISOGNEREBBE NON AVER SENTIMENTO..MA..QUANDO C'è ESSA CHIEDE "AIUTO". QUARDARE OLTRE LA FINESTRA C'E' LA VITA DELLE PERSONE...CHE URLA ALL'ASCOLTO..E ..TU..PENSI A QUESTA POESIA. CIAO fRANCO
    6
    postato da , il
    Grazie dolce goccia...
    Franco.
    5
    postato da , il
    sono d'accordo Franco
    4
    postato da , il
    Ciao nina...disertare dalla materia...è evadere dal nulla...e non desiderare il nulla , almeno per me.
    Un caro saluto.
    Franco.
    3
    postato da , il
    Nella tua poesia c'è stanchezza, nel desiderare nulla....
    -nina*

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.90 in 10 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti