Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: matisse

La notte

Presto è arrivata la sera
il sole è calato dietro i colli
come un sipario al termine
di una commedia drammatica.
Un'usignolo canta il suo lamento,
dai vetri appannati si vedono
luci spegnersi,
per le strade qualche cane randagio
senza passato né futuro.
Tutt'intorno silenzio
e vuoto.
Ognuno sta solo, pensa e ripensa
si pente si adira
forse piange, poi prega.
È uno spettacolo triste
senza vita
siamo sempre più soli
sempre più tristi
in sintonia on questa lunga notte.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: matisse

    Commenti

    2
    postato da , il
    la notte porta consiglio, non amarezza
    1
    postato da , il
    Io la penso diversamente,non è al solito melensa come molte,quasi leopardiana nel finale.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.00 in 6 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti