Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Franco Mastroianni

Rimango a letto

Raccogli i tuoi vestiti disodinatamente sparsi nella camera da letto, ti muovi seminuda coprendo con le mani il petto.
Il gesto non l'ho mai capito l'inutile ripetersi di pose, come se un giardiniere nascondesse le sue rose,
rimango a letto ascolto nel silenzio il nuovo giorno che mi chiama intanto il tuo profumo si allontana,
mando segnali al corpo ma non sento ancor risposte,
son come casa chiusa e non voglio aprir le imposte,
poi piano percepisco che di dormire il corpo non ha più bisogno.
Ma sto sognando te e non so uscir da questo sogno.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Franco Mastroianni

    Commenti

    2
    postato da , il
    Non sei monotona, mi piaciono i tuoi commenti...
    Ciao goccia di miele
    1
    postato da , il
    ho l'impressione di essere un pò monotona ... mi piace molto

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.83 in 6 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti