Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Ada Roggio

Quella voce mi toccò il cuore

Quella voce mi toccò il cuore,
Entrò nel profondo dell'anima.
Mi chiesi chi era.
Ti chiesi... chi tu fossi!
Ma nel mio cuore,
già lo sapevo.
Cercavo tra le tue parole
la certezza.
Quanti anni aspettai invano
Non un gesto,
mai una parola.
Attimi fuggenti vedevo il tuo volto,
svanivi nel nulla
Ma ogni volta quel nodo in gola
Dio
E oggi ti rivedo
E tutto è... cambiato.
Cambiati i volti,
ormai segnati dagli anni.
Le mente adulta, ha preso il sopravvento.
Un abbraccio fraterno, un sorriso, poche righe,
anche se milioni sarebbero le parole da seguire.
Un saluto, no! Un arrivederci,
ad un incontro, non tanto lontano.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Ada Roggio
    Riferimento:
    Una telefonata che cambiò la vita di colei che sentì quella voce: il suo primo vero amore.

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.62 in 8 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti