Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Franco Mastroianni

Come togliere un cerotto

Non so se quel che scrivo si può definir poesia
a me piace giocar di fantasia

Di certo sofferenze e delusioni
possono riempire pagine e divenir copioni

Quello che non mi piace e non mi appaga
è il continuare a metter dito sulla piaga

Amori ormai finiti come trama di commedia
non devono restarci accanto seduti sulla sedia

Il continuare a chiedersi perché di tutto ciò
adesso senza te come farò

Il trascinarsi dietro fardelli di dolore
non penso giovi al cuore

Ho ricucito anch'io ferite ormai cicatrizzate
il tempo di digerir lo scotto
e poi è come togliere un cerotto

Lo so quello che scrivo non sarà mai poesia
ma spiego le mi ali e volo
con la fantasia.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Franco Mastroianni

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.83 in 6 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti