Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Spartaco Magi

Sentimenti di gloria

Scura di nuovo mi giunge
la volta celeste a sera
e tardo un motore spaventa
improvviso alle rane il canto,
poi, intenso, il profumo dei tigli
fra tutti è il più acuto e
nell'aria più fresca d'incanto
rapito e muto m'ammanto
di lumi infiniti e lontani
che sanno d'antico vanto,
che non è più oggi,
che non sarà domani.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Spartaco Magi

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.20 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti