Questo sito contribuisce alla audience di

Dovevamo

Ti ho vista dalla vetta del dolore
che ora posso darmi da me stesso.
Ho visto la morente
larva d'un amore
dentro il tuo corpo
diviso in due martìri.
Non puoi più farmi male,
solo io posso e sanguino di più.
Dovevamo strapparci i petali,
a suo tempo,
e ben strette tenerci le corolle.
Dovevamo evitare di sognarci;
non ho dormito più per la paura
che ne facessi baratti
con penosi orgasmi.
Dalla vetta
del dolore, sanguinante,
ti guardo su un colle
mentre mangi avanzi
d'un pasto che hai
messo in formalina.
Piango e t'ascolto come un'eco:
"Dovevamo strapparci i petali,
a suo tempo,
e ben strette tenerci le corolle."

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:2.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti