Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Luca Zecca

Il rumore della pioggia

Il rumore della pioggia esalta le note suonate dal battito dell'anima. Se l'acqua è vita la sua canzone è questo tranquillo motivo scandito dal dolce cadere delle sue gocce dal cielo sul vetro che mi separa dal mondo circostante.
Tutto là fuori avvolto da una cupa foschia che cerca di rallegrarlo coprendone le tristi meschinità e io qui posso sentire la pace di questo manto di tranquillità.
Fa strano come pochi giorni addietro l'estate sembrava non poter aver fine eppure anche le stagioni con le loro improvvisate sempre ci rammentano quanto precaria sia la vita qui e vani gli sforzi per crederci saldi e sicuri.
Come rondini di passaggio erriamo una vita in questa landa alla ricerca perenne di amore e un senso che non ci accorgiamo sfugge qui per concretizzarsi e compiersi al di là di questa coltre di nebbia.
Nel silenzio il rumore della pioggia esalta le note suonate dal battito dell'anima.
Composta lunedì 7 settembre 2020

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Luca Zecca
    Riferimento:
    Una poesia che scende verso una prosa o una prosa che sale verso la poesia?

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti