Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Fabio Costanzo

Liberazione

Tento, ma se mi arrendo me ne pento, il cuore batte un po' più lento, dopo la paura e lo spavento, corro veloce come il vento, anniento quel tormento, e se lo sento ci sto più attento. Mando via la routine ed il solito ritornello, rendendo tutto un po' più bello.
Composta domenica 8 settembre 2019

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Fabio Costanzo

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti