Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Roberto Di Nardo

Quando un pittore ti mostra il colore

Quando un pittore ti mostra il colore,
ci puoi vedere ogni forma di cuore,
come cinquanta gorgheggi di piume,
o quell'istante che è segno d'amore.

Due corvi neri a tenerti le spalle,
nella memoria a contarti le stelle,
ad indicarti che strade deserte,
son dove puoi sempre correr più forte.

Terre promesse, raccolti fioriti,
finestre al sole per giorni infiniti,
sogni che sono mistero al vangelo,
macchie di sangue più pure del cielo.

E se felice era un tempo lo sguardo,
da catturare il più intenso ricordo,
non ti fermare a gettare il tuo pianto,
ogni momento trasforma anche il mondo.

Ridi buffone o pagliaccio a canzone,
che sai che il grigio è più bello al colore,
e che tra steppe di vento e tempesta,
basta una spiga di pane che resta.

Desiderare due ali di fuoco,
farle volare fin dove sei cieco,
fino a vedere nel buio più niente,
ogni colore a morir dolcemente.

Quando un pittore ti mostra il colore,
non dargli il tempo di farteli amare,
libera il lupo che in petto dimora,
qualsiasi sogno o emozione, divora.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Roberto Di Nardo

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti