Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Simona Buzzi

Settembre

Pallido, sornione
sole di settembre.
Finestre
ancora aperte
nei pomeriggi
settembrini
diffondono
profumi
d'erba falciata
di bergamotto
d'aria frizzantina.
Nel cielo
bianche nuvole
veloci corrono
ad annunciare
che il temporale
incombe.
Degli alberi
il vento
piega le fronde.
Si fan più scure
le nubi
a ricordar
che il tempo
dell'estate
è ormai finito.
Composta giovedì 21 settembre 2017

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Simona Buzzi

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:4.86 in 7 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti