Questo sito contribuisce alla audience di

Anche i bambini siriani sognano

Anche i bambini siriani sognano
volano i pensieri sulle ali del vento
rami seminudi, annunciano primavera.
Sui monti la rugiada del mattino
disseta le corolle che si affacciano alla vita.
Timido il sole s'adagia sui tetti
delle case ancora silenziose,
è così bello!
La vita scorre quasi con indifferenza
tutto è scontato, la vita, il sole, i prati in fiore
un letto sicuro e un pasto certo.
In Siria... è morta la primavera,
non più rinascita, la stagione della guerra
veste i bambini siriani.
Piccole gemme morte prima di schiudersi
svaniti nel nulla, uccisi senza pietà
i loro occhi vedono sempre un colore, il colore della morte
attorno a loro case distrutte
nell'aria una eterna nube di macerie.
E quando la sera l'ultimo raggio di sole s'accomiata
sull'unico albero rimasto,
si abbandonano fra le braccia della mamma,
sognando aquiloni e la propria terra
fiorita da tanta pace.

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti