Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Maria Romano

Le tue note

Le tue note mi accarezzano il viso
sfiorano le mie orecchie e mi sollevano da terra
Le tue note così decise e così imperfette... poi il silenzio.

Lievi e forti come il battere del cuore
le tue mani sfiorano i tasti per unirsi poi...
come in una delle più magiche notti d'amore.

L'eco di ogni nota così perfettamente armoniosa
una melodia inedita decifrata da ogni cellula
e resa immortale dalla memoria e dal ricordo.
Composta giovedì 20 aprile 2017

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Maria Romano

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.50 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti