Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Enrico Giuffrida
Gelida la notte
innalzata dal vento sulla kentoripa terra,
e lì, mentre quei miseri fiocchi
intrecciati tra loro
brillano all'umane luce,
tra le urla di un inverno ancor gagliardo,
a fatica dischiudo gli orizzonti
al silenzio d'una sospirata quiete
per far ingresso nei desider dell'anima.
Composta lunedì 9 febbraio 2015

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Enrico Giuffrida

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:2.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti