Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Silvana Stremiz

Ultime illusioni

Quelle parole stonate nell'abisso
mosse dai fili dell'ipocrisia...
un calpestio di cavalli
tuoni
nel mio sereno
anticiparono dell'ultimo bacio
l'amara dolcezza
sotto gli occhi della luna
unica luce in tanta oscurità
Le mie illusioni
caddero
ad  acri risposte
spine del mio fiore
ed io…di una romantica morte
avvolto nel vuoto
mi sentii nel mio autunno
sotto un tappeto di foglie
Poi l'addio freddo
gettò nel fuoco i nostri sogni
e me vinto…in un vento spinto
Vita…vita
com'è crudele questa
tortura nel guardar il sole
che nelle nubi grigie s'immerge
e poi...nella polvere non si trovano
neppur le nostre impronte.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Silvana Stremiz

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.00 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti