Questo sito contribuisce alla audience di

La bussola del cuore

Nella sorda figura
cerco di riunire i pensieri.
Ed ecco scoprire la magica metafisica della mia mente.
Sfogliando tra i solchi del destino,
ho imparato ad innamorarmi delle meravigliose
piccole cose che appartengono alla quotidianità.
Come un singolare ed incostante esploratore,
ho inceduto a lungo,
in stretti corridoi,
sino a sentirmi
come un petalo rapito dalla corrente.
Con l'illusione di avvistare
l'isola lontana,
scivolando e amando
la consistenza dell'acqua.
Così ho compreso che un cuore
per prosperare ha bisogno
di forti muri
come un edera rampicante.

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.31 in 13 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti