Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Giovanni Milani

Betlemme di notte

Betlemme di notte
ricolme le vie di odori d'oriente
ti ho vista, di notte,
non sembravi davvero una città speciale.

Sapere che sei stata scintilla di vita
mi porta a meditare un mistero profondo
speranza del bene che vince sul male
culla di raffia, di paglia e d'amore.

Giuseppe ti vedo incredulo, ma certo,
che il bimbo che nasce
sconfiggerà il dolore;
Maria ancella di un Dio prepotente
offri tuo figlio all'umanità
con gioia, sorpresa e sofferenza.

Natale quest'anno non è come sempre
sento una voce che sorge di dentro
vedo una luce nel buio dell'esistenza
indicare la via a tutta la gente.

Vi voglio, qua intorno,
a pregare per il mondo;
un sentimento immenso
rivolto a chi è solo.
Un augurio infinito di pace
a chi sa solo odiare;
un sacro oroscopo antico
ci prometta unione e serenità.

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Giovanni Milani

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti