Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Chiara Centanni

Settembre

Tuoni e fulmini agghiaccianti
chiudono le porte del cielo.
In un lampo

Si intrecciano i rami
nelle torbide acque
immerse dal fango.

Come il riflesso
della mia immagine
che rivela,
nei suoi occhi
segreti più bui della notte.
Composta lunedì 3 settembre 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Chiara Centanni

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti