Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Luigi Principe

Limbus (parte seconda)

Sentirti appetire
al solo tocco
di quel vento incessante
mi ti svela
più oscena, esigente, preziosa.
Ho tempo
spazio
la mente lucida.
Ho tutto
e tutto mi appartiene
dentro la mia notte.
Solo la sventatezza
non mi è concessa,
serve la tua!
Oggi come allora
non puoi entrare nel mio Limbo
ci devi cadere dentro.
Composta martedì 30 ottobre 2012

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Luigi Principe

    Commenti

    4
    postato da , il
    Quando si è particolarmente affezionato ad un proprio scritto, ed è così per me riguardo a questo scritto, ricevere commenti positivi è una gioia più grande del solito. Grazie anche a te Patrizia ;-)
    3
    postato da , il
    il fuoco ..la passione .. ecco cosa leggo nelle tue parole
    bravo!!!
    2
    postato da , il
    Wow! Grazie mille Stefania, sono davvero lusingato.  Grazie!
    1
    postato da , il
    Che impeto! Non so se dire che non lasci niente all'immaginazione o che lasci tutto all'immaginazione. In ogni caso da sensazioni notevoli. Complimenti.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti