Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Cristallina

Le cento città

Ognuno ha le sue prigioni
ognuno ci convive
ma quando le pareti cominciano a
restringersi
le facce diventano anonime
quando lo specchio comincia a darti del
tu
quando i marciapiedi ti provocano
vertigini
e la strada sembra il tuo tappeto rosso
metti insieme il tuo bagaglio
riempilo di ricordi
speranze
parole
storie vissute e storie da vivere
riempilo di emozioni
musiche
liti
illusioni d'epoca
domande e risposte
provati un amico e comincia la
condivisione
vai a caso
lascia le tue lacrime sul cuscino
incontrati con la vita
scontrati con il dolore
ruba l'amore
non avere una meta ma cento
prova a ritornare
perché il ritorno da senso al viaggio
pensa a Polifemo e alla sua solitudine
e rispetta la solitudine altrui
gira intorno al mondo
non girare con lui
affrancati da te stesso e dal'attesa
per amare la vita bisogna tradire le
aspettative
guardati intorno
e guardati da chi si professa libero
il sapore della libertà è a paura
solo chi ha paura della libertà ha il
coraggio di
inseguirla.
Composta mercoledì 24 ottobre 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Cristallina

    Commenti

    1
    postato da , il
    A me ha dato forza e coraggio

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.62 in 16 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti