Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: margherita1

Un posto lontano

Si ripete il miracolo mattutino.
Il sole sbadiglia
su questo scampolo di finestra.
Appoggio la fronte
al vetro tiepido mentre
lo sguardo disperdo oltre.

Volano parole mute
sui tetti grigi,
attraverso muri di cemento
e approdano
sull'orizzonte sconosciuto.

Forse esiste un posto lontano
fatto apposta per me,
un luogo cucitomi addosso
da un abile sarto.

Estranea a questo mondo
di cui non faccio parte
vorrei ali per andar
laggiù oltre quel piccolo punto
che occhio non vede,
immaginando quello spazio d'aria
dove respirare è vivere,
con il vento che balla nei capelli
e tinge pensieri d'arcobaleno.

Atterro malamente
sul davanzale mentre lo sguardo
rimane laggiù oltre
il Paese dei Sogni.
Composta giovedì 13 settembre 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: margherita1

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

    6
    postato da , il
    Grazie cara Aurora , infatti volando nel cielo ho notato una folla
    di paracaduti. Il paese dei Sogni è un posto molto ricercato , ma
    difficile da trovare proprio come'' L'isola che non c'è'. ciao
    5
    postato da , il
    Ciao Franca, mi piace molto questo scritto. Hai saputo descrivere benissimo una sensazione che credo a molti capiti di provare... almeno, a me è capitato!
    Davvero bella... sempre che alla fine si apra il paracadute!
    4
    postato da , il
    Cara Angela il guaio è che non si apre il...... paracaduteeeee...... .....!!!!!!!!!!!!
    3
    postato da Angela, il
    Tu stai già volando Margherita....:)
    2
    postato da , il
    Grazie Luigi , ma hai presente Icaro ?  bè diciamo che è un cugino alla lontana...!!!

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati