Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Dylan

Un Giorno

Un giorno una strana luce illuminò il mio volto
un giorno strani sentimenti legarono i nostri corpi.
Ansiosi aspettavamo la grandezza delle nostre virtù
Sibili di voci risalivano la scala adornata dalle nostre speranze
Dinanzi a non il cantante camminava lentamente
verso il palco stringendo nella sua pazza mano il
suo sogno da ragazzo
Nel suo cuore il poeta silenzioso stringeva le parole
del passato.
Un giorno uno strano sogno rese la nostra realtà
libera di esistere.
Un giorno una strana realtà
rese i nostri sogni liberi di prendere il volo.
Composta sabato 14 gennaio 1995

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Dylan

    Commenti

    2
    postato da , il
    Grazie Silvia
    1
    postato da , il
    molto bella ..ciau ^^

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.50 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti