Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: margherita1

La voce della coscienza

Solo quando scende la notte
e il buio si fa pesto,
solo allora riesco a guardare
veramente dentro me.
proprio perché nulla
distrae i miei occhi
vedo ciò che a cielo aperto
non vedrei mai.
Mi racconto pietose bugie
per salvarmi da quella
voce che dentro
continua a dirmi , chi sei ?
parla con quella voce che
non voglio ascoltare.
Chiudo gli occhi.
Metto le mani sulle orecchie.
Ma la voce s'infiltra
e impietosa m'inchioda.
Prendi carta e penna dice
facciamo i conti.
Non sono brava in matematica!
Cerco di svignarmela.
Ma nel buio più nero
la voce è forte e chiara.
Accendo la luce
e la voce sparisce.
Sento che dice..
non puoi scapparmi.
Dopo ogni giorno
torna sempre la notte!

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: margherita1

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati