Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Rosa Coddura

Il sapore della fine

Il sapore della fine
va oltre ogni confine,
fingere di non capire
tra un ridere e un soffrire.

Non restano altro che frammenti e polvere
insite in un vuoto incolmabile:
sa sconvolgere,
lascia un sentimento inconsolabile.


È l'assenza
che ha la sua stupida pretesa,
il dolore che pesa
diventa una costante frequenza.

È qualcosa che finisce
la noia che atterrisce,
tutto ormai sfinisce
e c'è chi non capisce
il sapore della fine.
Composta giovedì 31 maggio 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Rosa Coddura

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:2.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti