Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Mariangela Capuano
Fili tesi
nel groviglio multiforme
di una matassa.

Non son disposta a cedere
al qualunquismo
dei nostri rapporti
che mi propini.
Non è al mondo che voglio piegarmi
al suo essere ipocrita e vuoto.

Dammi cio che è
nel suo essere tale
e quale
rubami il sonno
sottraimi a Morfeo
ed ipno
e sarò tua
nel mio essere
che è.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Mariangela Capuano

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti