Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Mariangela Capuano
Son spirali
son aghi e catene
che tormentano le mie membra
in cancrena.

La mia sigaretta ingiallita
tra le mie dita anoressiche
nelle mie labbra raggrinzite
ha il dolce sapore della mia
inutile rivalsa.

A che serve?

Mi tormento le notti
di denti digrignanti
ed ho smesso di abbracciarmi
e cerco l'appagamento
lontano da me
che il mio corpo reclama.

Son donna e vorrei scordarlo...

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Mariangela Capuano

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti