Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: margherita1

La stazione

La stazione tace di voci
a quest'ora della notte.
La luce fioca tra i binari
mi nasconde alla vista
dei viaggiatori assonnati.
Quanta vita ci può stare
dentro una valigia?
Ieri era pesante di speranza
stanotte è leggera  come una piuma.
Ho  ho lasciato tutto lì
non voglio altre zavorre.
Nulla che possa ricordare
una giornata da dimenticare.
Laggiù nella città che dorme
dormi anche tu accanto
ad un posto vuoto.
Lo stridere dei freni,
il treno spalanca le sue porte
mi spaventano come occhi bui.
Ancora uno sguardo indietro.
Ora scorrono veloci le luci,
dal finestrino pezzi di case,
ritagli di strade , campi deserti.
Tutto tace eppure ti sento
dormire tra lo sferragliare
del treno.
Composta venerdì 11 maggio 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: margherita1

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

    6
    postato da , il
    La vita è una stazione, il treno corre , si ferma ad ogni stazione , scendere ? rimanere a
    bordo ?  a noi la decisione !
    5
    postato da , il
    Triste il finale ... ma il treno arrriverà da qualche parte e ti allontana dalla malinconia, per qualcosa di nuovo il futuro
    4
    postato da , il
    GRAZIE  RAGAZZI !!!!!!!!!!!!!!
    3
    postato da , il
    ****** :-) brava Franca
    2
    postato da , il
    STRAORDINARIAMENTE BELLA...BRAVISSIMA. FRANCA

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati