Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Ilaria Della Queva

Pensieri

Nel silenzio della notte più fredda,
i miei pensieri volano lontano,
dove solo pochi possono immaginare.
E poi si disperdono nell'infinito,
toccando il cuore di ogni persona.
Un pensiero a chi è vicino e a chi è lontano,
un pensiero a chi mi conosce e chi no,
un pensiero a chi mi ama e chi mi odia,
ma soprattutto un pensiero a chi mi ascolta.
Nel silenzio della notte più buia,
quando le speranze cadono,
addormentate nel pozzo della nostra anima,
quando perdiamo il cammino,
e come polvere ci disperdiamo nel vento;
voglio solo far sapere dal profondo,
che nulla è semplice nel mondo,
ma che dopo esser caduti, bisogna rialzarsi ridendo.
Composta mercoledì 30 novembre 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Ilaria Della Queva

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti