Questo sito contribuisce alla audience di

Mattina (troppo) presto

Rumore di tacchi,
passo veloce,
la fretta nel primissimo mattino.

Ha lasciato una scia di buon profumo,
scelto bene,
adatto a lei.

L'aspetta il lavoro?

Ha lasciato il letto di un amante?

Indossa la sua storia, abita la sua vita.

Chissà se vuole la mia,
per quanto può valere è gratis,
fortuna sarebbe darla a lei piuttosto che al cassonetto che ho dietro di me,
potrebbe farne ciò che vuole,
basta che non me la allunghi,
ma intanto è già scomparsa,
io mi ero già voltato,
e davanti ho ancora il cassonetto a bocca spalancata.
Composta domenica 20 novembre 2011

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti