Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Lidia Filippi

Gli amori impossibili

Ho pensato, pianto e sognato.
Ho sognato di te amore grande,
amore
che mai saprà quanto l'ho amato!
Chè i silenziosi t'amo
degli amori impossibili
gridano nel vento e fuggono
volando negli ormai tanti e tanti libri
di parole mai dette, taciute, segrete.
Così
gli ardenti baci e gli appassionati abbracci
sognati
si dissolvono tristemente
alle prime luci del giorno.
Composta domenica 20 settembre 1998

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Lidia Filippi
    Riferimento:
    Poesia d'amore per l'amore (in occasione di S. Valentino).
    Dedica:
    A tutti gli innamorati che soffrono perché non possono realizzare il loro sogno.

    Commenti

    5
    postato da , il
    Grazie di cuore Patrizia!
    4
    postato da , il
    forse tutti abbiamo provato queste emozioni ... bellissima ...
    3
    postato da , il
    Grazie Giuseppe del graditissimo commento. La poesia è qualcosa che entra e risuona dentro di noi evocando emozioni e ricordi...
    2
    postato da , il
    Non so perchè ma leggendo questa poesia mi hai fatto viaggiare nel tempo, sn riaffiorati ricordi che credevo seppeliti, il finale poi è strepitoso: "Così
    gli ardenti baci e gli appassionati abbracci
    sognati
    si dissolvono tristemente
    alle prime luci del giorno". Veramente sublime! Complimenti!
    1
    postato da , il
    Grazie Tiziana! Sempre molto gentile. Un abbraccio

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.67 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti