Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Md_85

Tramonto

Vento, soave brezza che parli all'orecchio.
Al silenzio racconti di luoghi che sono
più vicini al tramonto riflesso sul lago.

la stella si adagia tra i colli amaranto
salutando a rilento il muto paesaggio,
che rimane cinguettando, ad osservarla svanire.

La notte al dì rapisce il chiarore e s'insinua brillando d'argento cobalto;
Adesso il respiro si fa più profondo, la brezza accarezza soave le sponde.

Il caldo saluto svanisce fra i monti...
cantano i grilli lo sfondo tenebroso.

L'orecchio si riempie di musica libera,
e il corpo disteso
si gode il riposo.
Composta giovedì 19 maggio 2005

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Md_85

    Commenti

    1
    postato da , il
    Bellaaaaaaaaaa!!!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti