Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: coccinella 80
Ti sento e sei così vicino
che non so dividere
i miei giorni dai tuoi,
il mio respiro dal tuo respiro.

Mi arrendo al tuo abbraccio
esausta dopo la fatica
di volarti lontano:
quanta strada
solo per morire
tra le tue braccia,
solo per baciare il tuo sorriso!

Mi perdo, sì, nel labirinto
dei tuoi occhi,
rinnego me stessa
e le mie convinzioni:
sono niente tra le tue mani,
fango si sgretola,
sabbia che disperdi.

Scivola il velo
giù dall'anima indifesa:
tu l'afferri tra le dita,
può starti nel palmo
se appena lo chiudi.

La mia vita
per un tuo sospiro,
per un saluto che mi regali distratto:
ecco il prezzo per un po' di calore,
sangue che verso
nel calice della tua superbia.
Composta martedì 8 giugno 2010

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: coccinella 80

    Commenti


    7
    postato da , il
    L'amore ci rende migliori e ci fa vivere in Paradiso anche se intorno c'è l'Inferno. Ma ci sono amori che non possono essere giusti, amori rinnegati, amori che vanno contro la logica, la ragione, il senso comune. Amori che non dovrebbero succederti perchè tutta la vita tu l'hai costruita su valori morali, su certezze, su convinzioni appunto solidissime contro le quali mai avresti pensato di poter andare. Eppure l'amore sta lì, eppure c'è nonostante tutto, eppure ti riporta sempre a pochi passi da lui, a un soffio dalla sua vita per quanto tu cerchi con tutte le tue forze di volare lontano. E poi uno sguardo, un gesto, un cenno e tutto il resto scompare, ogni singola cosa perde di significato.... essere indifesi, totalmente inermi di fronte ad un'altra persona, perchè tutte le tue maschere, tutte le tue barriere non funzionano, perforate dai suoi occhi che guardano direttamente dentro la tua anima..... che gelo si prova!  E' questo che volevo esprimere.
    L'amore più intenso che forse non ti darà mai gioia, che non ti darà una vita migliore, ma ti fa toccare il sole prima di cadere!
    6
    postato da , il
    La poesia mi ha sempre aiutato a capirmi.
    forse sono strano ma a rileggere i miei componimenti vado più in profondità nel mio intimo e scopro cose, che ovviamente già esistevano, di cui non avevo la piena percezione.
    raccontare il dolore, la frustazione, le pene o i desideri ci aiuta a migliorare.
    leggere che il nostro cuore scrive "rinnego me stessa" ci aiuta a non rinnegarci.
    a me capita così... e a cosa serva questo commento non lo so bene ma credo a darti un abbraccio.
    5
    postato da , il
    QUELLO che è stato ormai è passato .... guarda avanti ci sono nuove scoperte ... nuove risposte...nuove sensazioni.....nuovi amori.....nuovi nidi... nuovi gusti.. nuove idee.... nuovi sorrisi .... nuove amicizie... nuovi lavori....

    i se e i ma non portano da nessuna parte quando il tempo è ormai andato .....    

    un abbraccio
    4
    postato da , il
    Coccinella puoi scegliere anche di m*rire per una persona che ami, ma dall'altra parte deve esserci la stessa convinzione!
    E niente mi fa più inca**are del leggere:
    rinnego me stessa
    e le mie convinzioni:
    sono niente tra le tue mani.
    Chi ti ama non ti chiederà mai di rinnegarti!,
    Nessuno ha il diritto di chiedercelo! e tra le sue mani devi sentirti "tutto"!
    e nel contempo comprendo la tua poesia e tristemente mi piace.
    3
    postato da , il
    Sì le mie ali mi porteranno lontano.... ma rimpiangerò per sempre questo piccolo pezzo di cielo che per un po' mi è sembrato l'universo!
    Grazie Marisa....

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.25 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti