Scritta da: Antonio Prencipe

Dannato diluvio

Fuoco e realtà,
non ho più nulla
pioggia e argento cadono su di me
oro e sangue sulla mia pelle
niente mi resta e niente mi perseguita
ora cosa si fa
si va in cerca del tuo odore
in questo diluvio d'anime cerco una lacrima
in questo paradiso senza cieli cerco una speranza
in questo inferno dannatamente bello cerco la tua anima,
la luce tornerà
il buio si fermerà
nemmeno quel dannato silenzio ingordo mi fermerà
sarà un altra poesia
sarà un'altra storia
ora resto immobile
resto immerso nei tuoi incubi,
Dio mi hai portato via la mia anima
Dio, mi hai portato via dalla mia follia,
Dio, mi hai tolto l'adolescenza,
Dio, mi hai tolto la stella più bella,
Dio, hai mandato quell'angelo maledetto da me,
Dio, mi hai tolto quel piccolo pezzo di me,
Dio, mi hai donato l'oscurità,
Vivo nello sconforto di una vita senza età,
Voglio questo dannato amore che mi hai portato via,
Cielo grande, cielo mio portami li,
li dove la neve si trasforma in amore,
li dove tutto muore e tutto rinasce,
Mare mio, mare sacro regalami la tua ira.
Composta venerdì 30 aprile 2010

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Antonio Prencipe

    Commenti


    9
    postato da , il
    Umberto Zavagno, scusami ma anche nel rosario ci sono le emozioni.

    Quella che leggo è poesia, anche se la forma potrebbe essere rivista dall'autore.
    8
    postato da , il
    Sofia Grazie, Caro Umberto prima di tutto io non ho un figlio ma ho un fratello di 10 anni che e molto meglio di te a scrivere, seconda cosa non ho bisogno di leggere quasimodo, pavese e tutti gli altri grandi scrittori che hai detto perchè ci sei tu che gli leggi al posto di tutti noi miseri scrittori che esprimono i loro sentimenti,ti ribadisco che tu non sai scrivere però ti vanti di saperlo fare, io esprimo le mie emozioni e basta, non scrivo per piacere, scrivo solo per me stesso perchè quando scrivo mi sfogo, ultima cosa le mie poesie e i miei aforismi sono votati da un bel po di gente ed esprimono le mie emozioni, le tue invece da chi vengono votate? A chi piacciono? Non giudicare i miei sentimenti perché se no m'incazzo e per favore non rompere le palle a tutti perché non sei meglio di nessuno per non dire il peggiore. Ciao
    7
    postato da , il
    Ognuno è libero di trovare bello ciò che ad altri non piace... non puoi giudicare in questo mood una poesia se non ne conosci le emozioni nascoste... poi sei più che libero di dire ciò che vuoi ma non venire a fare lezione su come scrivere... pensa ai tuoi componimenti.
    6
    postato da , il
    ribadisco che e' un bel rosario potevi scriverla meglio alternando certe espressioni senza metterle una in fila all altra. poi se qualche amico non ha il coraggio di dire la verita amen.
    leggiti montale ,pavese ,quasimodo,pasolini se tuo figlio scrive come me e' gia' meglio di te.
    5
    postato da , il
    Grazie Sofia, come al solito sei sempre gentile, un bacio!!!!!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 15 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti