Questo sito contribuisce alla audience di

A Giusi

Per ore ho osservato il vuoto
cercando il senso della mia vita...
La mia mente intreccia ragnatele
di pensieri e di ricordi:
Fù un giorno che il tempo segnerà al tempo
quando improvvisa m'illuminasti il cuore.
Il tuo esile corpo fatto per sospirare
tra carezze e lusinghe,
i tuoi lunghi capelli rallegravano
i miei occhi morbosi.
Il tuo corpo sfiorato da una nube
che il vento rabbelliva...
Mi dicesti un nome: Giusi...
Dolce, dolcissima, questo è il tuo aggettivo
dolce come il giglio o una rosa...
Hai dato una ragione alla mia vita.
Composta lunedì 12 aprile 2010

Immagini con frasi

    Info

    Dedica:
    A Giusi.

    Commenti

    2
    postato da , il
    Grazie Giorgio,è una poesia scritta moltissimi anni fa a mia moglie.
    1
    postato da , il
    Bella dimostrazione d'amore!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.33 in 9 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti