Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Simone Fanelli
Venerdì è così vicino...

Io mi dimeno ancora nel letto,
tra le cuffie del mio iPod e i molti pensieri...
Sento il tuo profumo di donna nelle lenzuola...

Guardando dalla finestra di fronte al mio letto vedo solo ombre scure
Eppure non demordo,
so che ci sei,
Lo sento...

Così vicina che mi nutro del tuo calore
Così vicina che sento galoppare il sentimento
Così vicina da capire che giochi a nascondino nel mio cuore
Ho quasi paura a lasciarmi coccolare dal sonno...
Di sognare la nostra vita quando è ormai finita...
Senza averla vissuta mai...
Ho tanto risentimento chiuso nelle lacrime che trattengo...
rabbia per una storia in cui credevo e per te era un gioco

Questa notte però voglio renderla magica

Chiudo gli occhi...

Spogliati...

Amami come solo tu sai...
Fammi gustare il sapore delle tue calde labbra...

In fondo...
voglio scrivere la parola fine fra le tue gambe,
guardandoti negli occhi,
ricercando il tuo sguardo langudo...

Questo Giovedi...
Così insignificante per il mondo...

Tutto mentre tu dormivi.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Simone Fanelli

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:5.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti