Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Blondgirl Sweet

Inizio

Silenzio, ascoltami, i miei sussurri sono labili come il vento.
Vestimi di note, di voci e dopo... ancora di silenzi.
Strilla questo tempo che non conosce quiete, docil dimora di aneliti dispersi.
Sogno di te, Notturno, Chopin. Spargi lento il dolce odore di rugiada.
Osserva il mio pensiero, egoista incantatore.
Sono quì, grillo parlante.
Un Si bemolle un Fa diesis. Cantami allora, perché io non posso.
Nella notte, fra le stelle e dopo... ancora in mezzo ai campi.
Suonami, arpa dalle mille corde. Suona questo canto di sirena.
Ulisse, aspetta, sono qui... fra invisibili onde.
Oltremare, oltreterra, oltrecielo, oltrete.
Bagna queste parole d'inchiostro,
prima che il tempo ingiallisca le pagine.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Blondgirl Sweet

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.67 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti